DSC01871

LUCIA PESCADOR

Wundernachtkammer per Ettore Sottsass

dal 6/10/2012 al 10/11/2012

orario: mart - sab 17 - 19.30 o su appuntamento

Wundernachtkammer per Ettore Sottsass. Una Wundernacht Kammer dentro la quale riprendono vita segni e personaggi che hanno percorso il '900 lasciando tracce indelebili che ancora ci offrono spunti di riflessione, agganci con un glorioso passato e presagi per il futuro. Sabato 20 ottobre 2012, alle ore 18.00, presso lo studio Lithos in via Venturino 18 a Como, Conversazione molto intima, video proiezioni, letture tra passato e presente intorno alla Wunder Kammer e a Ettore Sottsass, con Lucia Pescador, Alfredo Taroni e Daniela Cairoli.

 

 

 

 

Lucia Pescador è nata a Voghera il 9 febbraio 1943. Si è diplomata all’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano.Ha lavorato prevalentemente su supporti di carta, privilegiando il disegno. Ha esposto in gallerie private, fiere e musei dal 1965 (galleria Arte Centro) con esposizioni collettive e un’ottantina di personali in Italia, Francia, Belgio, Olanda, Austria, Inghilterra, Germania, Stati Uniti, Egitto, India e Cina. Sono degli anni ’90 una serie di disegni molto piccoli e molto grandi dedicati al pittore Kasimir Malévic che vengono esposti nel 1992 a Milano nel Refettorio delle Stelline in una mostra documentaria degli ultimi suoi dieci anni di lavoro intitolata Una nave per Kasimir curata da Lea Vergine. Alla fine dello stesso anno è iniziato L’inventario di fine secolo con la mano sinistra, un inventario che progredisce per temi (Arte, Natura, Artefice, Vasi, Hotel du Nord, Africa, Decorazione, Enigmistica, Hotel Meublè Berlin e Bauhaus), formati da coppie di immagini della cultura del nostro secolo, eseguiti con la mano sinistra su carte usate. Dal 2000 lavora sul tema Ambulanti tra Occidente e Oriente e, nel 2009, inizia un nuovo percorso intitolato Wundernachtkammer, che viene esposto per la prima volta a Palazzo Te a Mantova nel 2010. Nello stesso anno propone al Castello di Trezzo d’Adda, in una mostra curata da Alberto Crespi, un allestimento dal titolo Lowestein Suite – Notturno. Del 2011 è invece la Wundernachtkammer Sogno Smarrito proposta al Museo del Carale di Ivrea per una mostra curata da Lorena Giuranna. 2012/2013 presso lo spazio Marras a Milano, la mostra Antonio Marras/Lucia Pescador: Vedetti, credetti....

image